Acropoli Etrusca

Indirizzo
Parco Enrico Fiumi

Orari
16 Mar – 1 Nov
Aperto tutti i giorni
10.30 – 17:30

2 Nov – 30 Nov
Aperto solo Sabato e Domenica
10.00 – 16.30

1 Dic – 8 Gen
Aperto tutti i giorni
10.00 – 16.30

9 Gen – 13 Mar
Aperto solo Sabato e Domenica
10.00 – 16.30

1 Gen
12.00 – 16.30

Costi
Intero € 2,50
Under 6 GRATIS

Il biglietto comprende anche la visita alla Piscina Romana

Informazioni
a.furiesi@comune.volterra.pi.it

All’interno del parco archeologico Enrico Fiumi, è possibile visitare gli scavi archeologici dell’acropoli della città etrusca. Il parco Fiumi è la principale area verde della città, un grande parco urbano collocato sul pianoro più elevato, a ridosso della fortezza medicea.

I ritrovamenti compiuti, uniti alle scoperte avvenute nel resto della città, fanno supporre che nell’area di Volterra esistessero già all’inizio del periodo villanoviano, insediamenti di una certa consistenza.

È una vasta area in Piano di Castello dove attraverso varie stratificazioni è possibile leggere la nascita e lo sviluppo della città, a partire dalla preistoria fino al secolo XV.

Ben visibili appaiono le fondamenta di due edifici, identificati come templi A e B separati da una strada intertemplare che circonda e delimita in parte il luogo cultuale.

Resti di abitazioni di età ellenistica, un complesso sistema di cisterne fra cui la cosiddetta Piscina, impianti di torri medievali e strade poggianti su fondamenti più antichi, lo sterminato paesaggio che va dal Mar Tirreno agli Appennini rendono questo luogo uno dei più interessanti e piacevoli della città.

Nel 1987 sono ripresi i lavori di scavi all’Acropoli di Volterra sotto la direzione della Prof.ssa Marisa Bonamici che, insieme agli scavi di Doro Levi (1926) e di Mauro Cristofani (1967-1972), hanno arricchito enormemente la sequenza stratigrafica e strutturale del sito.

Parco Enrico Fiumi,
Volterra 56048 Volterra
Get directions



Booking.com