La Cantina di Fabio

La sede madre de “La cantina di Fabio” si trova in B. go S. Stefano, pochi passi fuori delle mura della città di Volterra. Nasce nel 1968, grazie a Fabio e Milena, una coppia di giovani sposi che intrapresero la strada del commercio nel settore vinicolo.

Il suo ambiente confortevole, offre al passante una giusta cornice per fare una piacevole sosta, con la possibilità di degustare vino sfuso ed in bottiglia, accompagnato dall’assaggio dell’olio e di taglieri ricchi di crostini, affettati toscani e pecorini volterrani.

All’interno del centro storico, incorniciato da porte antiche, potete visitare l’altro nostro punto vendita. Lo shop de “La Cantina di Fabio”, una piccola nicchia, ubicata nella zona pedonale di Via Gramsci, dove troverai prodotti selezionati con cura ed un’atmosfera prettamente toscana.

> Visita, La Cantina di Fabio Shop

PARLA FABIO MECHINI

La Cantina di Fabio può essere sicuramente considerata una delle storiche attività del colle volterrano. Risale infatti a 50 anni fa il giorno della prima apertura, quando Fabio e Milena subentrarono al precedente proprietario, il signor “Achille Biondi”, colui che avea dato inizio a quella attività comunemente chiamata in città “La bottega del vino”. Era il Novembre 1967 quando Achille, definito da Fabio “il maestro”, consegnò le chiavi della sua “Bottega” ai due giovani sposi, dando loro l’opportunità di intraprendere quel cammino che gli ha accompagnati lungo la strada della loro vita.

“Non fu una scelta facile!” ricorda Fabio “ma ad oggi posso ammettere di essere fiero di averla fatta!”.

I due giovani e novelli proprietari iniziarono fin da subito a documentarsi ed apprendere in merito ai vini dai giornali, a leggere e studiare con passione e dedizione guide vinicole di ogni genere, dai chianti classici ai bolgheri, dai rossi di montalcino ai brunelli, insomma, in lungo e largo tutti i vini della toscana, dell’italia e la zona della borgogna in Francia., dove Fabio ricorda piacevoli visite e assaggi di grandi vini. Fu così che, nonostante la mancanza di esperienza, grazie a questa passione e al grande impegno, le prime bottiglie esposte sui vuoti scaffali, furono tutte di vini pregiati.

Ripensando ai tempi che furono, Fabio riporta con piacere alla mente il signor “Luciano Bellucci”, uomo dal palato sopraffino e rappresentante di vini, di cui era grande conoscitore. Tra i due nacque fin da subito un importante amicizia che Fabio definisce ancora oggi una “grande fortuna”. Insieme, infatti, visitarono molteplici cantine, le quali andarono ad arricchire il “vagone” dell’esperienza di Fabio, che da anni ormai si porta dietro.

Ad oggi, con l’aiuto della figlia e del nipote, la sede principale de “La Cantina di Fabio” si trova in B.go S.Stefano, pochi passi fuori delle mura della città di Volterra, dove, il suo ambiente confortevole, offre al passante una giusta cornice per fare una piacevole sosta, con la possibilità di degustare vino sfuso ed in bottiglia, accompagnato dall’assaggio dell’olio e di taglieri ricchi di crostini, affettati toscani e pecorini volterrani.

24015560342_1dc4f71f7b_b

LO SAPEVI?

Volterra con il vino ha sempre avuto a che fare. A raccontar storie, questa bevanda ci offre grandi spunti. Mi ha divertito un mondo ricordare quelle tipiche figure di grandi bevitori che, con le loro sbornie, gli strombotti e le stravaganze costituivano lo spasso degli anziani e di noi giovincelli.

> Leggi, Bella che l’hai!

Effettivamente, anche se le viti che riescono ad attecchire nel mattaione delle pendici verso il mare, sanno produrre un vino spesso eccellente, è però pacifico che Volterra non fu e non è zona di vini tipici DOC, tale da suscitare un particolare interesse in un intenditore sofisticato come il Dio Bacco.

Se non eccelle per quantità di vini, la nostra Volterra può però gareggiare con vantaggio fra le altre Città toscane, o almeno lo poteva, per i suoi gagliardi bevitori devoti cultori di Bacco e meritare pienamente da Esso citazioni ed elogi.

> Leggi, Bacco in Volterra

La Cantina di Fabio si trova in Borgo Santo Stefano; con il nome di Borgo Santo Stefano è chiamata quella parte dell’abitato che si trova ad Ovest della Porta San Francesco fino all’Istituto Statale d’Arte; prende nome da quello della chiesa più importante della zona, lo stesso che viene dato alla strada principale che attraversa il borgo in senso Est-Ovest, che costituisce anche uno dei tracciati viari più antichi della città.

> Leggi, Borgo Santo Stefano

Rate and write a review

Borgo Santo Stefano 113
Volterra 56048 Volterra
Get directions



Booking.com