Le Balze

Orari
Sempre aperto!

Costo
0 €

Le Balze costituiscono uno dei luoghi più affascinanti ed inquietanti del Volterrano, dalla sommità di questa enorme voragine puoi ammirare un panorama eccezionale sullo sfondo del quale, nelle giornate più limpide, lo sguardo spazia fino al mare.

Ci arrivi agile; al limitare del Botro dell’Alpino è presente un grande parcheggio pubblico e gratuito; lo puoi raggiungere attraversando tutto Borgo San Giusto o passando direttamente da Via di Mandringa.

Sopra le Balze trovi alcuni notevoli resti dell’antica cinta muraria della epopea etrusca di Volterra; dal parcheggio è possibile percorrere un tratto a piedi lungo le antiche mura etrusche.

Un cartello ti suggerisce massima cautela; vietato affacciarsi dalle mura: oltre, il dirupo infernale! Durante le tarde ore pomeridiane da qui è possibile vedere un fantastico tramonto capace di regalare sfumature ora arancioni ora rosse ai calanchi che dominano questa vallata.

La campagna sottostante è fantastica, un mare di colline che si distendono fino all’orizzonte. A guardare più a ridosso delle Balze puoi notare la precaria posizione dov’è situata la Badia Camaldolese: altro sito storico assolutamente da vedere!

Il tratto a piedi continua oltre le mura e si affaccia sulla campagna su lato opposto, dove puoi sostare sulle panchine e osservare il profilo della città. Si vede il Battistero, Palazzo dei Priori, la Fortezza Medicea e il Cimitero Urbano.

E’ possibile avanzare anche sotto le mura, attraversando un ponticello in legno; scendi poi delle scale e arrivi ai pianori sottostanti, dove anche qui puoi goderti i nostri panorami.

Una staccionata in legno delinea i confini invalicabili di questo sperone, ma in un punto si può notare una piccola strada scoscesa che si incunea tra la folta selva; si tratta di una discesa oltre la staccionata che porta alle radure sottostanti, dalle quali puoi avere delle viste spettacolari e veramente insolite. A destra si nota ancor più da vicino la grande frana vicino la Badia Camaldolese, a sinistra l’imponente “scogliera” delle Balze vista dal basso verso l’alto.

La storia delle Balze è grande. L’erosione continua che avviene nelle Balze mette in evidenza una bella sezione stratigrafica dalla quale è possibile vedere la successione delle rocce che compongono la collina di Volterra; la successione della storia.

> Approfondisci, La voragine delle Balze

 

Via di Mandringa,
Volterra 56048 Volterra
Get directions



Booking.com