Palazzo Fattorini

Indirizzo
Via Gramsci, 62

Orari
Aperto solo su appuntamento.

Costi
NOT FOUND

Informazioni
info@palazzocanginiwestinghouse.com

All’inizio del novecento Brunellesco Dello Sbarba, bisnipote di Rosa Gherardini Del Giocondo, geologo, chimico e naturalista, avvia acquisti e vendite di palazzi in Volterra. Alcuni tra questi è il palazzo Fattorini già Riccobaldi Del Bava in via Roma, il quale riceve un grande restauro nel 2016.

Il Palazzo Fattorini si trova in via Roma. La facciata è corredata da due lapidi che contornano il portone principale. Alla sua destra trovi la targa in bronzo con ritratto di Giordano Bruno e allegoria del suo martirio, datata 1910. Alla sua sinistra invece puoi notare la targa in bronzo con il ritratto di Francesco Ferrer y Guardia e allegoria del suo martirio, datata 1969. L’Ente preposto alla loro conservazione adesso risulta essere il Comune di Volterra.

L’inaugurazione della targa è l’occasione per ribadire il legame antico fra la parte libertaria ed anticlericale della città di Volterra, e il personaggio spagnolo. Infatti, la targa è la copia esatta di quella inaugurata nell’ottobre del 1910 in occasione del primo anniversario dell’esecuzione di Ferrer e distrutta successivamente negli anni Venti dalle squadracce fasciste.
Fu un opera di restaurazione del gruppo anarchico “Germinal” di Volterra; aderirono tutte le forze popolari e antifasciste, dal pci al psi, dal psiup all’anppia fino alla rappresentanza dell’amministrazione comunale, a dimostrazione, ancora una volta, del carattere unitario che fin dall’inizio hanno avuto in Toscana tutte le manifestazioni “pro Ferrer”. Umberto Marzocchi, militante libertario della vecchia guardia, combattente in Spagna nella prima colonna dei volontari italiani accanto a Carlo Rosselli e Camillo Berneri, tenne, a nome degli anarchici, una lunga conferenza. Tra il folto pubblico lo stesso autore della targa, quel Guelfo Guelfi, che nonostante l’età avanzata volle testimoniare non solo la sua fedeltà agli ideali libertari ma anche la sua passione di artista.
All’interno del Palazzo, una bellissima chiostra con fontana meritevole di essere fotografata.
E’ una chiostra viva, numerosi associazioni e attività hanno sede in questo palazzo, come ad esempio il Punto Sanità.
Via Roma 8
Volterra 56048 Toscana Volterra
Get directions



Booking.com