admin

Viale Trento e Trieste

Il portale web Volterracity promuove una campagna di raccolta di testimonianze del passato di Volterra con l’obiettivo di costruire un Museo Virtuale della Memoria Collettiva della città, disponibile e fruibile su internet attraverso il nostro sito. Il progetto no profit prevede la valorizzazione di ogni tipo di testimonianza (foto, manoscritti, filmati, documenti manoscritti o stampati, oggetti, reperti vari) che documenti le abitudini e le ricorrenze, i momenti quotidiani e le cerimonie, i luoghi e le tradizioni, i volti ed i gesti, le attività sportive e le feste del passato volterrano. I materiali possono testimoniare anche attività di associazioni culturali, gruppi politici, sindacali, sociali e religiosi, scuole, istituzioni e luoghi di lavoro. Trattasi, quindi, di un museo online partecipato del territorio del Comune di Volterra, in cui ogni utente donatore ha la possibilità di veder pubblicate le proprie foto con uno spirito di condivisione e scambio collettivo. Le donazioni ci consentono di costruire un corpus di materiali inediti e preziosi per lo studio della storia e della memoria locale, dell’evoluzione culturale, sociale, economica, antropologica e paesaggistica di Volterra.

Cerchiamo fotografie o diapositive originali di qualsiasi formato; disegni, stampe, dipinti, cartoline, manoscritti. Considerata la mole di materiale a cui dovremo far fronte, al momento prenderemo in considerazione solo i media che immortalano un periodo antecedente al 1980.

La memoria storica di un territorio appartiene alla collettività e rappresenta l’identità stessa di una comunità: non siatene gelosi! Rispolverate i vostri album di famiglia, i vostri archivi: è il momento che i documenti lascino le soffitte e gli scaffali e approdino online a disposizione di tutti. Alle nuove generazioni. Ai posteri.