Not Available
Today's work schedule is not available
  • Monday

    N/A

  • Tuesday

    09:00 - 22:00

  • Wednesday

    09:00 - 22:00

  • Thursday

    09:00 - 22:00

  • Friday

    09:00 - 22:00

  • Saturday

    09:00 - 22:00

  • Sunday

    09:00 - 22:00

  • Settembre 16, 2019 10:05 local time

Enoteca

Assaggiate solo vini di qualità

Un salotto di grande eleganza nel cuore del centro storico di Volterra in cui degustare autentiche rarità. Per convincertene basta che tu dia uno sguardo alle pareti colme di bottiglie di pregio, una sorta di libreria dei vini con più di duecento etichette di ricerca. Ad accompagnare il concept di Borghi dal 1949 sono le degustazioni, con calici di bottiglia a prezzi variabili ma sempre accessibili. Offre anche grappe, liquori, rum e whiskey delle migliori marche.

Borghi dal 1949 accoglie il pubblico con una signature artisticamente moderna. Uno spazio attento al design, tra lo shabby chic e il rustico; stili tipicamente toscani che sono in grado di risaltare i caratteri architettonici medievali di questo fondo. Di maggior rilievo puoi notare gli archi in pietra al piano terra che dominano le facciate esterne e le riquadrature alle aperture e i marca davanzali in pietra. All’interno un bell’atrio coperto da volte a crociera introduce ad una scala sormontata da volta a botte e ad ambienti del XX secolo. Il palazzo nobiliare in cui risiede l'enoteca era dei Sensi-Contugi.

Gastronomia

Pranzi, cene e apericene

Le luci del locale attirano sin dal primo istante. I colori chiari regalano davvero un senso di ordine e di grandezza, al punto che rassicurano e spazzano via qualsiasi tipo di indugio sul voler entrare o meno. I numerosi tavolini qui presenti non lasciano spazio solo alle degustazioni, ma anche a pranzi e cene più elaborate. Infatti l'enoteca spesso e volentieri si reinventa gastronomia e propone taglieri di salumi affettati sul momento, formaggi, insalate e piatti freddi, oltre a una scelta di dolci. Consiglio nostro? Assaggia la zuppa e la trippa alla Volterrana!

Il sabato sera Borghi dal 1949 organizza originali apericene a tema, il sound del dj incalza il ritmo e il vociare irrompe nelle sale tra stuzzichini e aperitivi. In questo contesto sono i volterrani a popolare gli ambienti, si riappropriano del locale a dispetto dei turisti che rischiano di non trovare mai posto.

Mangiare in sù!

Alla scoperta di una delle vie principali del centro storico

Borghi dal 1949 è sotto l'indirizzo di Via Don Minzoni.

Via Don Minzoni è il percorso centrale dell’intero contesto orientale della città con un andamento parallelo al decumano della città che si vuole passasse immediatamente al di sotto del piano di Castello, in corrispondenza con la Porta all'Arco.

Già esistente in epoca medievale, la via presenta complessivamente un assetto relativamente recente a causa delle notevoli trasformazioni subite in antico per l’incendio apposto a questa parte di città nell’assedio del Ferrucci e, in epoche più recenti, per alcune distruzioni risalenti all’ultima guerra.

Oggi è considerata la via dei Musei, qui sorgono diversi punti di interesse culturali di alto livello internazionale come il Museo Etrusco Guarnacci.

> Scopri, Via Don Minzoni

Posizione