Un nuovo evento in città

Tra Balze e calanchi di Volterra. Escursione notturna

Prima della partenza dell’escursione verranno liberati, da volontari esperti, gli uccelli recuperati e curati dal Centro di Recupero Uccelli Marini e Acquatici LIPU di Livorno.

Seguirà alle ore 19:00 una merenda-cena a buffet presso la Badia il cui incasso sarà devoluto al CRUMA per sostenere le spese degli animali da loro curati.

Lo spettacolare scenario dei calanchi di Volterra alla scoperta dei rapaci notturni con la tecnica del "Playback" cioè l'emissione di un canto registrato, usata dagli ornitologi durante i censimenti, per indurre civetta, gufo, allocco, assiolo, barbagianni a rispondere e manifestarsi anche visibilmente. La serata comprenderà anche la visione di foto e video.

Ritrovo: ore 17,00 Volterra, parcheggio delle Balze, Via di Mandringa
Distanza: 4 km c.a (sono previsti spostamenti a piedi e auto)
Dislivello: 100 m
Difficoltà: facile. Si consiglia di portare una torcia.

Questo evento fa parte del programma Cammina Val di Cecina.

Escursioni, eventi, incontri con esperti, esperienze di educazione ambientale, laboratori artistico-sensoriali e molto altro, alla scoperta di terre selvagge da millenni frequentate dall'uomo.

Il programma Cammina Val di Cecina cerca di creare momenti per abbandonarsi allo stupore, alla meraviglia e nello stesso tempo comprendere la storia dell'uomo e il suo rapporto millenario con la natura.

Le escursioni pomeridiane e notturne vanno prenotate entro le ore 13 del giorno stesso dell'escursione.

Le escursioni giornaliere vanno prenotate entro le ore 17 del giorno precedente l'escursione. Tutte le escursioni e le attività sono seguite da guide professioniste e/o da personale esperto Tutte le escursioni e le attività si svolgono con mezzi di trasporto propri.

Pranzo al sacco non fornito dall'organizzazione.

Le Aree Protette dell'Alta Val di Cecina
Non solo camminare, non solo partire ed arrivare ma vivere a pieno l'esperienza profonda della Natura, a volte aspra e selvaggia, a volte dolce ed accogliente che si compenetra nella Cultura dei popoli e restituisce un Paesaggio unico, un mosaico prezioso modellato sapientemente dalle civiltà che si sono succedute nei millenni nel cuore dell'Etruria,

Terra di contrasti naturali, terra di mezzo, di passaggio, di tensione culturale, un articolato mosaico ambientale che regala sorprese una dietro l'altra sul filo di un delicato equilibrio ambientale che merita di essere conosciuto, compreso e salvaguardato,

Tutto questo in particolare in 3 straordinarie Riserve Naturali (Foresta di Berignone, Foresta di Monterufoli-Caselli e Montenero), classificate anche come Siti di Interesse Comunitario o Regionale e Zone di Protezione Speciale ed altri 5 siti di cui uno di Importanza Comunitaria e Zona di Protezione Speciale (Fiume Cecina da Berignone a Ponteginori) e tre di Interesse Regionale (Campi di alterazione geotermica di M. Rotondo e Sasso Pisano, Valle del Pavone e Rocca Sillana, Balze di Volterra e crete circostanti). Circa 12,000 ettari di grandissimo valore in cui percorrere i sentieri escursionistici, i sentieri natura e i percorsi didattici opportunamente allestiti, regala davvero grandi scoperte ed emozioni.

A questo evento mancano:
  • 06

    Days
  • 21

    Hours
  • 04

    Minutes
Informazioni
  • Quando
    30 Giu 2018
  • Dalle ore
    17,00
  • Ingresso
    A pagamento
  • Biglietto Intero
    8€
  • Under 14
    0€
  • Prenotazione Obbligatoria
    info@volterratur.it
  • Fonte
    http://www.volterratur.it
Chiedici qualcosa