Categoria: Letteratura

Cose Passate al Risveglio
Oggi leggeremo due poesie di Marziale: Risveglio e Cose Passate. Ritornano le giornate buone, di buoni profumi e di nuovi amori; l'atmosfera di festa che corre tra le sue righe è a tratti nostalgica.
Sulle tracce dei Volturi di Twilight
Torna sulle tracce di Edward e Bella, ripercorri i luoghi di New Moon, dove l’arte e la storia millenaria fanno da cornice alla fantasia del romanzo di Stephenie Meyer. Ad avere qualche minuto libero spesso capita di ritrovarsi in Piazza maggiore sotto l‘ombra imponente del Palazzo dei…
La Via Diritta
Una storiellina ambientata nel volterrano, per chi ha qualche minuto per leggere. Questo è il primo racconto tra i tanti che pubblicheremo su Volterracity.
Aradia, la Strega Santa
La storia di Aradia è una entità viva e si evolve attraverso i bardi che si preoccupano da sempre di raccontarla. Bellissima pellegrina, la Santa Strega è nata a Volterra nel 1333; una delle figure venerate nella moderna Wicca.
La Casa del Vento
C'è una casa di contadini all'inizio della collina, che conduce a Volterra ed è chiamata la Casa del Vento. La leggenda è legata al culto di Diana tra le genti del volterrano che perdurò per molto tempo contemporaneamente al cristianesimo.
Novelle Nere: Martincione
Primo racconto tratto dal libro Novelle Nere di Stefi Salvadori, sfogliabile anche nella nostra sezione Ebook. Martino di Cione di Maglio è il protagonista di questa avventura intrisa di morte.
I Cento Giorni della Mano Nera
In un piacevolissimo romanzo autobiografico, Igino Genovini ci fa rivivere, come per miracolo, nella Volterra degli anni venti. Un resoconto finale e note del libro.
Novelle Nere: Il lupo mannaro
Terza novella ambientata nel volterrano per i bambini che soffrono di insonnia. Un uomo lupo si aggira per le zone di Monte Voltraio, seminando la paura tra gli abitanti.
Novelle Nere: Le due sorelle
Secondo appuntamento con le novelle nere. Una triste storia di un amore immenso tra due sorelle, rovinata dalla malignità delle streghe del sasso di Mandringa.
Il giardino delle erbe proibite
Il racconto di Titiana Hardie ambientato nel volterrano prende spunto dalle leggende sulla vecchia religione che ci fanno conoscere un aspetto più sconosciuto del nostro territorio legato alla paganesimo e alla stregoneria.